Fontana di Trevi

//Fontana di Trevi
  • Fontana di Trevi

Fontana di Trevi

Fontana di Trevi

Nel 1640, su richiesta di papa Urbano VIII (1622-1644), Gian Lorenzo Bernini si occupa del progetto di una nuova fontana posizionata come l’attuale, con la costruzione di un basamento con una vasca antistante, a ridosso degli edifici poi inglobati nel palazzo Poli.
La fontana di Trevi fu poi commissionata all’architetto Nicola Salvi da papa Clemente XII (1730-1740).
La fontana, con i suoi 26,3 metri di larghezza e i 49,15 di altezza è la più grande fontana del periodo Barocco nella città ed è una delle fontane più famose al mondo. Il tema dell’intera composizione è il mare
Al centro domina la statua di Oceano alla guida di un cocchio a forma di conchiglia, trainato dal cavallo iroso e dal cavallo placido, frenati da due tritoni. Numerose sono le piante e le spettacolari cadute dell’acqua sul prezioso marmo di carrara
Federico Fellini regista del film “La Dolce Vita” con la bellissima Anita Ekberg e Marcello Mastroianni la fece conoscere a tutto il mondo.

2017-01-16T11:45:56+00:00